Nessuna buona notizia per la Principessa Kate: ecco cosa dicono i medici

Kate Middleton dovrà attendere ancora prima di tornare agli impegni pubblici. Lo hanno detto i medici, gli unici a poter dare il via libera alla Principessa.

La storia della Principessa Kate Middleton ha fatto tanto discutere gli appassionati della vita della Royal Family, sparsi in tutto il mondo. Da sempre infatti, la famiglia Reale inglese ha mantenuto atteggiamenti di estrema discrezione nei confronti della stampa e dei media che, a meno di informazioni che sfuggivano al controllo di Buckingham Palace, riuscivano a sapere poco o nulla. 

Quando torna Kate? foto ANSA robocupjr.it
Quando torna Kate? foto ANSA robocupjr.it

E certamente, certe abitudini non sono ancora morte e le informazioni che arrivano dai reali inglesi, sono comunque estremamente centellinate. La nuova stirpe di regnanti però, i figli di Re Carlo e consorti, sono molto più aperti sotto questo punto di vista e non mancano di comunicare con quelli che, possono tranquillamente venire definiti degli ammiratori. E proprio questi ammiratori, da tempo si chiedono quando sarà possibile rivedere Kate Middleton tornare alla vita pubblica. 

Cosa succede

Come molti ormai sapranno, Kate Middleton da diverso tempo, ha un tumore di cui però, sempre per via dell’estrema discrezione, non si sa tanto. Non si sa che tipo di tumore sia, a che stadio sia, dove sia localizzato e se ci siano metastasi, tutti fattori che potrebbe accentuare o far diminuire la preoccupazione dei fan della Principessa del Galles.

Le parole del portavoce foto ANSA robocupjr.it
Le parole del portavoce foto ANSA robocupjr.it

In questi giorni però, qualcosa pare essersi mosso: tramite un portavoce di Kensington Palace, uno dei palazzi reali più celebri di Londra, sono arrivate delle notizie che riguardano proprio lo stato di salute dell’amata Principessa del Galles. Le comunicazioni del portavoce si sono mosse soprattutto per ciò che riguarda i suoi impegni e il ritorno alla vita pubblica, senza entrare troppo nel dettaglio della malattia.

Il portavoce di Kensington Palace ha dichiarato quanto segue:”Non si prevede che la principessa ritorni al lavoro” o almeno, non nell’immediato. Ciò che si attende, sempre secondo quanto riportato dal portavoce è” il via libera del suo team medico”. Per il momento, tutto ciò che si sa sui trattamenti riservati a Kate, comprendono l’impiego di uno o più cicli di farmaci chemioterapici, per un non precisato tumore.

Seppur rimessa e isolata, lontana dagli impegni mondani, Kate continua imperterrita il suo lavoro con la beneficenza. Un’attività che può tranquillamente tenere sotto controllo da casa, ricevendo in tempo reale aggiornamenti riguardo alle attività della Royal Foundation Centre for Early Childhood, riguardante il sostegno alla maternità e alla prima infanzia.

Impostazioni privacy