Come scegliere lo snack adatto per il tuo cane, quello che devi sapere

Spesso compriamo gli snack per i nostri cani per farli felici, ma non facciamo attenzione se sono veramente i migliori per loro.

Se possiedi un cane e desideri selezionare lo snack perfetto per lui, è essenziale seguire alcune linee guida. Solo così potrai effettuare una scelta informata e adeguata alle sue necessità.

Come scegliere lo snack per cane
Come scegliere lo snack migliore per i nostri amici a quattro zampe – robocupjr.it

I cani sono compagni fedeli che richiedono cure e attenzioni, soprattutto quando si tratta della loro alimentazione. Optare per il cibo più adatto è cruciale per assicurargli una vita sana e longeva. Gli snack, pur non sostituendo i pasti principali, rappresentano un piacevole extra: possono essere utilizzati come premio o semplicemente come gesto d’affetto verso il nostro amico a quattro zampe. Ma quali criteri seguire nella scelta di questi piccoli premietti?

Le istruzioni per la scelta dello snack ideale

Gli animali domestici sono membri a pieno titolo della famiglia e meritano di essere trattati con amore e rispetto. Questo include fare scelte consapevoli riguardo alla loro dieta. Essendo i cani carnivori onnivori, hanno bisogno di proteine, quindi è fondamentale selezionare alimenti che contengano carne o pesce freschi tra gli ingredienti principali, evitando coloranti e conservanti dannosi.

Quando si parla di snack, la varietà disponibile sul mercato è vasta: crocchette secche, biscotti umidi o secchi, bastoncini masticabili… La prima decisione da prendere riguarda la tipologia più adatta al proprio cane in base a età e taglia. Infatti, cuccioli e canetti anziani hanno esigenze nutrizionali diverse, lo stesso dicasi per le razze di dimensione diversa.

istruzioni per la scelta dello snack ideale
A cosa fare attenzione quando si scelgono gli snack per i nostri cani – robocupjr.it

Una volta individuata la categoria ideale dello snack, si passa alla selezione del prodotto specifico. È consigliabile orientarsi verso marche note ed affidabili che privilegiano ingredienti naturali senza aggiunta di coloranti o conservanti nocivi.

L’ultima ma non meno importante considerazione riguarda la quantità degli snack da somministrare al proprio cane. Questo aspetto dipende dalla taglia dell’animale (più grande sarà il cane più potrà consumarne) ma anche dal suo peso corporeo (ad esempio un chihuahua sovrappeso dovrà limitarne l’assunzione). Inoltre è importante tenere in considerazione il livello d’attività fisica del cane: un animale molto attivo necessiterà infatti di un apporto calorico maggiore rispetto a uno che conduce una vita più sedentaria.

Seguendo queste linee guida sarà possibile scegliere lo snack migliore per il proprio amico peloso garantendogli gioia ed energia senza trascurare la sua salute.

Impostazioni privacy