Non solo la Cronologia del computer: ecco di quale altra opzione vi dovete preoccupare

La cronologia della navigazione web è preoccupante per molti utenti, ma è in arrivo un’altra opzione che potrebbe generare altre discussioni.

La cronologia delle ricerche sul web è un’opzione che esiste da tantissimi anni, sin dai primi momenti in cui internet e i browser web sono arrivati nelle nostre case: si tratta di una funzionalità che a molti fa comodo dato che può aiutare a ricordare siti visitati in precedenza, per altri invece è motivo di grande preoccupazione dato che potrebbe mettere a repentaglio la privacy di una persona, soprattutto perché spesso la cronologia web viene utilizzata dalle aziende per inviare pubblicità e annunci mirati agli utenti.

cronologia web
Preoccupati della cronologia internet? Sta arrivando un’altra opzione simile (RoboCupJr.it)

Per questo motivo molte persone cancellano la cronologia delle ricerche sul web ogni volta che concludono la sessione di navigazione, oppure attivano la funzione della navigazione in incognito per permettere a Google o altre aziende di non tracciare la loro attività sul web. La cronologia è dunque una funzione abbastanza controversa, ma negli ultimi giorni Microsoft ha pensato a una nuova funzione che potrebbe portare ancora più preoccupazioni agli utenti.

Cronologia: Windows sta pensando a un’altra funzione rivoluzionaria

Negli ultimi anni le grandi aziende del settore tech, tra cui Microsoft, Google, Meta e molte altre, si sono occupate principalmente di affinare tutte le funzionalità riguardo la tecnologia dell’intelligenza artificiale: questa nuova frontiera della tecnologia sta facendo passi da gigante e la nuova trovata di Microsoft per il suo sistema operativo di Windows ne è una dimostrazione. Si tratta di una funzione molto simile alla cronologia web della quale abbiamo già parlato ma che riguarderà l’intero sistema operativo per PC.

Si tratta infatti di una nuova funzione inserita all’interno del chatbot personale di Microsoft per sistemi operativi Windows, ovvero Copilot: si tratta di un bot dotato di intelligenza artificiale che ha delle funzioni simili a ChatGPT o quelli che utilizzano la famiglia Gemini di Google. Copilot è stato ideato anche per fare da assistente virtuale agli utenti Windows su varie piattaforme e questa nuova cronologia sarà una delle funzioni in arrivo sul bot.

intelligenza artificiale
Intelligenza artificiale: Copilot di Windows aggiunge una nuova funzione (RoboCupJr.it)

Questa nuova funzione che verrà aggiunta a Copilot si chiamerà “Recall (Richiamo)” e sarà una sorta di cronologia registrata di tutte le attività che si svolgono su un PC Windows, dunque applicazioni aperte, funzioni attivate, specifiche e tanto altro ancora. Per adesso è ancora in fase di anteprima e sarà utilizzabile dagli utenti Copilot+: il suo funzionamento non è ancora stato reso chiaro, ma dovrebbe effettuare sostanzialmente degli screenshot dell’attività degli utenti sul PC Windows per poi proporli all’utente stesso quando cerca qualcosa in particolare, un funzionamento che già adesso sta facendo storcere il naso.

Impostazioni privacy