Legumi secchi, ecco perché devi metterli in ammollo, tutti i benefici

I legumi secchi in ammollo sono un’abitudine che hanno in molti. Ma perché farlo? ci sono molti benefici, e alcuni contro se non lo fai. 

I legumi rappresentano un elemento cruciale nell’alimentazione quotidiana, grazie al loro elevato contenuto di proteine e sali minerali essenziali per il nostro organismo. La loro versatilità li rende protagonisti di numerosi piatti, dalle zuppe ai contorni, passando per primi piatti ricchi e sostanziosi. Tuttavia, per sfruttare al meglio le loro proprietà nutritive ed esaltarne il gusto, è fondamentale premettere la fase dell’ammollo.

perchè mettere i legumi in ammollo
Legumi secchi in ammollo, perché è utile farlo – robocupjr.it

L’ammollo dei legumi non è un capriccio culinario ma una pratica con solide basi scientifiche. Tra i legumi più comuni troviamo ceci, lenticchie, vari tipi di fagioli e piselli. Ognuno di questi richiede specifiche attenzioni in cucina, a partire dai tempi di cottura fino alla preparazione preliminare che include l’ammollo.

Perché ammollare i legumi?

Il motivo principale per cui si consiglia l’ammollo risiede nella sua capacità di ridurre significativamente i tempi di cottura. Inoltre, questo processo facilita l’eliminazione delle sostanze antinutrizionali come gli acidi fitici che ostacolano l’assorbimento dei nutrienti essenziali da parte del nostro corpo.

perchè mettere i legumi in ammollo
Legumi in ammollo, i benefici – robocupjr.it

L’operazione d’ammollo consiste nel lasciare i semi in acqua fredda o calda per un periodo che può variare da qualche ora a tutta la notte. Questo semplice gesto accelera la cottura e contribuisce a eliminare le indesiderate sostanze antinutrizionali presenti nei semi. Una volta ammollati adeguatamente ceci o fagioli vanno scolati dall’acqua d’ammollo e successivamente cotti con acqua fresca o brodo vegetale, fino a raggiungere una consistenza morbida all’esterno ma ancora compatta all’interno.

Consumare regolarmente legumi apporta numerosissimi benefici alla salute: sono una fonte preziosa di proteine vegetali soprattutto per chi segue una dieta priva o povera di carne, contengono fibre utilissime per la digestione, sono ricchi in vitamine e mineralie contribuiscono a mantenere stabili i livelli degli zuccher nel sangue grazie al loro basso indice glicemico; inoltre offrono un valido supporto nella prevenzione delle malattie cardiovascolari grazie alla capacità di ridurre il colesterolo LDL e prevengono lo sviluppo del cancro attraverso gli isoflavoni contenuti nei sem. Importante ricordare che i legumi favoriscono lo sviluppo muscolare durante la crescita nei bambini.

Impostazioni privacy