Macchie sul materasso, come fare per eliminarle con i rimedi casilinghi

Sono tante le persone che si trovano ad affrontare il problema delle macchie sul materasso. Ecco come fare per eliminarle.

Il materasso è uno degli elementi più importanti all’interno di una casa. Si tratta di un oggetto che ci accompagna durante il riposo notturno e che, se scelto con cura, può davvero fare la differenza. Tuttavia, anche in questo caso, la bellezza estetica non basta: è necessario anche garantire l’igiene e la pulizia del materasso.

come eliminare le macchie sul materasso
Macchie sul materasso, come eliminarle – robocupjr.it

Spesso infatti si tende a sottovalutare l’importanza di mantenere pulito il materasso. In realtà si tratta di un aspetto fondamentale per garantire il nostro benessere e prevenire problemi come allergie o fastidi vari. Per questo motivo è importante prendersene cura con costanza e attenzione.

Uno dei problemi più comuni riguardanti i materassi sono le macchie presenti sulla superficie. Si tratta di un inconveniente piuttosto fastidioso da risolvere ma non impossibile da eliminare completamente. Vediamo quindi insieme quali sono i metodi migliori per rimuovere le macchie dal nostro materasso senza rovinarlo.

Come eliminare le macchie dal materasso

Per prima cosa bisogna specificare che esistono diversi tipi di macchia sulle superfici dei nostri materassi: dalle classiche chiazze giallastre dovute al sudore fino alle chiazze rosse causate dai liquidi contenenti coloranti artificiali (come ad esempio bibite o succhi). Ogni tipo va trattato in modo diverso per evitare danneggiamenti irreparabili sul nostro materasso.

Come eliminare le macchie dal materasso
Rimedi casalinghi per pulire il materasso dalle macchie – robocupjr.it

La prima cosa da fare quando ci accorgiamo della presenza delle macchie sul nostro letto è quella di agire tempestivamente: maggiore sarà l’attesa maggiore sarà lo sporco assorbito dal tessuto del rivestimento del letto e minore sarà la possibilità di rimuovere completamente la chiazza.

Se decidiamo quindi di affidarci a un lavaggio professionale dobbiamo sapere che i prezzi variano in base alla tipologia del prodotto: se si tratta ad esempio di un singolo strato imbottito con tessuti naturali o sintetici oppure se parliamo invece di una doppia imbottitura con tessuti naturali o sintetici oppure ancora di una doppia imbottitura con tessiti miste (naturali/sintetiche) oppure infine di una tripla imbottitura (con tessuti miste).

Rimedi casalinghi efficaci

In alternativa possiamo provvedere noi stessi alla pulizia della nostra superficie utilizzando alcuni rimedi casalinghi molto efficaci:

– Per eliminare le chiazze giallastre dovute al sudore possiamo mescolare dell’acqua calda con dell’ammonica fino a ottenere una soluzione saponata da applicare sulla zona interessata;
– Per togliere invece eventuali chiazze rosse possiamo usare dell’acqua ossigenata diluita in acqua fredda;
– Infine per tutte quelle situazioni in cui abbiamo a che fare con liquidi organici (come urina, sangue ecc.) possiamo utilizzare dell’aceto bianco diluito nell’acqua fredda.

In ogni caso dopo aver applicato questi rimedi casalinghi consigliamo sempre di passarne uno ulteriore composto semplicemente da acqua fredda così da risciacquare bene la zona interessata ed evitando così spiacevolissimi effetti collaterali come pruriti o irritazioni cutanee varie!

Impostazioni privacy