Perché la panna impazzisce? i consigli degli esperti per evitarlo

L’arte di preparare la panna: consigli e tecniche per evitare il problema più diffuso, quello della crema che impazzisce. 

La panna è un ingrediente molto versatile che può essere utilizzato sia in preparazioni dolci che salate. Tuttavia, a volte capita che la panna impazzisca e non sappiamo come evitarlo. Ecco alcuni consigli utili per preparare una panna perfetta.

perchè la panna impazzisce
Panna, come montarla senza farla “impazzire” – obocupjr.it

La panna è un ingrediente molto amato da grandi e piccini, soprattutto quando viene montata a neve e utilizzata per guarnire dolci di ogni tipo. Tuttavia, non sempre è facile ottenere una consistenza perfetta: a volte capita che la panna si smonti o addirittura si trasformi in burro.

Come montare la panna alla perfezione

Per evitare che ciò accada, è importante seguire alcune semplici regole durante la preparazione. In questo articolo vi spiegheremo passo dopo passo come montare la panna in modo corretto e quali sono gli errori da non fare assolutamente.

Come montare la panna alla perfezione
I segreti per una panna montata alla perfezione – robocupjr.it

Il primo passo per ottenere una buona consistenza della panna è scegliere gli ingredienti giusti. La percentuale di grasso del latte deve essere compresa tra il 30% e il 40%. Se usate della panna fresca da montare al 35%, dovrete aggiungere dello zucchero al 10% circa del peso totale della crema (ad esempio se avete 100 grammi di crema dovete aggiungere 10 grammi di zucchero).

Se invece volete usare della panna già zuccherata dovrete scegliere quella con lo zucchero più basso possibile (almeno il 20%) oppure dovrete aggiungerne uno voi (sempre almeno il 20%). Per quanto riguarda lo zucchero potete anche sostituirlo con altri dolcificanti come miele o sciroppo d’acero, ma attenzione perché questi ultimi tendono ad appesantire maggiormente l’impasto.

Inoltre, se volete aromatizzare la vostra crema potrete farlo con vaniglia o cacao, ma attenzione perché se aggiungete troppa polvere rischiate di far smontare tutto! Se invece volete aggiungere liquori o bevande analcoliche dovrete stare ancora più attenti, perché queste tendono ad abbassare ulteriormente il punto di congelamento dell’acqua rendendo così più difficile l’emulsione!

Pertanto, prima di cominciare a montarla dovreste mettere tutti gli ingredienti nel frigorifero per almeno mezz’ora così da raffreddarli bene! Una volta fatto questo versate tutto nella planetaria dotata del frullino a filo ed azionatela alla massima velocità! Dopo circa un minuto vedrete che i bordi saranno ben solidificati ed avranno preso colore bianco latte!

A questo punto abbassate leggermente la velocità ed azionate nuovamente il frullino a filo versando poco alla volta i cristalli d’acqua rimasti sul fondo! Dopo pochi secondi vedrete formarsi dei grossissimi grumi bianchi latte! A quel punto spegnete tutto perché significa che avete finito!

Impostazioni privacy